Events

[VIDEONEWS] Milano: Frida Kahlo, l’arte e i gioielli

Apr 27, 2018 admin

Al Mudec in mostra l’opera della grande artista alla luce delle contaminazioni con l’archeologia e l’etnografia messicane

 

Una mostra in perfetto stile Mudec (www.mudec.it), tra arte ed etnologia, affianca l’esposizione ‘Frida Kahlo. Oltre il mito’. Si tratta de ‘Il sogno degli antenati’ che – fino al 3 giugno 2018 – si snoda sulle due lunghe vetrine che si affacciano sulla nuvola centrale del museo, dialogando con l’esposizione principale. E’ un articolato racconto fatto di oggetti archeologici ed etnografici messicani della collezione permanente del Mudec, foto storiche e immagini di opere di Frida Kahlo, che mostrano come il mondo indigeno e il passato precolombiano abbiano costituito elementi fondanti della sua pratica artistica. Sculture azteche, figurine fittili teotihuacane e ceramiche del Messico occidentale costituirono per Frida Kahlo un patrimonio di forme e significati che le permise di esprimere quella ‘messicanità‘ come uno dei temi portanti della sua opera.

Del resto andare oltre l’icona pop di Frida, che tutti noi conosciamo, e dare all’artista il giusto peso nella storia è l’obiettivo della mostra principale, allestita sempre al Mudec, Museo delle Culture di Milano. Straordinaria figura di donna, ormai entrata nell’immaginario collettivo con il suo iconico aspetto, la vita travagliata e l’aurea esotica, Frida Kahlo è stata anche, e soprattutto, una grande pittrice. Il progetto espositivo, frutto di sei anni di studi e ricerche, si propone di delineare una nuova chiave di lettura attorno alla figura dell’artista, evitando ricostruzioni forzate, interpretazioni sistematiche o letture biografiche.

[Text Cristina Provenzano – Photo Carlotta Coppo]

Trovate l’articolo di approfondimento sulla rivista ‘XTRA‘ n. 5, aprile 2018