DESIGN

SALONESATELLITE SHANGHAI AWARD

Nov 27, 2017 admin

salone satellite shanghai

 

IL SALONESATELLITE DI MILANO VOLA IN CINA PER PREMIARE I QUATTRO GIOVANI DESIGNER PIù CREATIVI DEL PAESE.

In occasione della seconda edizione del Salone del Mobile.Milano Shanghai, il SaloneSatellite ha premiato i giovani più meritevoli in gara.

I fortunati sono stati scelti tra 50 giovani designer provenienti da tutto il territorio cinese. Il premio? Un invito speciale per partecipare al riconosciutissimo SaloneSatellite di Milano durante il Salone del Mobile 2018, dal 17 al 22 aprile 2018.

Il primo premio è andato a Studio Tame (Shanghai) per Flux, una lampada ispirata alla tradizione artigianale e artistica cinese.
Il secondo è stato assegnato a Haoxuan Zhong (Bejing/Chaoyang) per Patting, uno sgabello ispirato a una tradizionale tecnica di assemblaggio manuale che non richiede l’utilizzo di particolari utensili. Il terzo premio è andato a Xiaoqi Zhao (Pechino) per Alone, seduta che riprende la forma accogliente di una foglia nella sua struttura curvilinea. La Special Mention è invece stata assegnata a Yingyu Zhang (Hangzhou) per Cetus, sedia-balena/inginocchiatoio che consente una corretta postura per il corpo e la mente, oltre a essere un omaggio alla cultura tradizionale cinese.

Tra le foto, Marva Griffin con i vincitori del SaloneSatellite Shanghai.