Events

WALKER EVANS

Set 28, 2017 admin

walker evans ok

DAL CENTRE POMPIDOU AL MUSEO DI ARTE MODERNA DI SAN FRANCISCO, UNA GRANDE RETROSPETTIVA CELEBRA LA FOTOGRAFIA VERNACOLARE DI WALKER EVANS.

Organizzata dal Centre Pompidou di Parigi e lì esposta fino al 30 di agosto, il 30 settembre inaugura al SFMOMA di San Francisco una grande retrospettiva su Walker Evans, il fotografo che immortalò l’America della Grande Depressione influenzando un’intera generazione di creativi.

Curata da Clément Chéroux, già responsabile della sezione fotografia al Centre Pompidou, la mostra – unica tappa negli Stati Uniti – attinge da uno straordinario repertorio di oltre 50’anni di immagini (con prestiti da numerosi musei e persino da collezioni private), attraverso cui si delinea un ritratto autentico dell’America, la sua essenza, la sua vulnerabilità.

È infatti sul lato umano, popolare, autoctono del paese su cui si sofferma maggiormente Evans, lato da lui inteso come ‘soggetto e metodo, che eleva al rango dell’arte, creando così un corpus che celebra la bellezza del quotidiano’.

E dunque fotografie, divenute parte dell’immaginario collettivo, che testimoniano la crisi del 1929 e le sue ripercussioni sulla vita del paese; i primi viaggi a Cuba, e gl’indimenticabili ritratti scattati nella metropolitana di New York, nonché alcune foto Polaroid degli anni Settanta.

L’iter espositivo si snoda seguendo una logica tematica anziché cronologica, che rimarca, sin dagli esordi, il rifiuto dell’autore per il modernismo in favore di un’estetica del quotidiano.

Vetrine e insegne, chioschi, manifesti, oggetti d’uso comune, biglietti e volantini, la strada – inesauribile fonte di spunti poetici – e, naturalmente, volti, immortalati nella loro umana fragilità.

Ad arricchire il percorso, un vasto archivio documentario che include oggetti tratti dalla collezione personale di Evans, tra cui cartoline, grafiche d’arte, o album di ritagli.

SFMOMA

San Francisco Museum of Modern Art

151 Third Street
San Francisco, CA 94103

Orari

Lunedì, martedì, venerdì, sabato e domenica: dalle 10 alle 17

Giovedì: dalle 10 alle 21

Chiuso il mercoledì.