Events

ANGELO ACCARDI. LOST & FOUND

Set 22, 2017 admin

angelo accardi

Dal 22 settembre al 4 novembre presso la galleria VS Arte di Milano, tele inedite, sculture e installazioni dell’artista italiano Angelo Accardi.

Angelo Accardi, artista attento allo studio della società e dell’uomo descrive nelle sue opere squarci di vita quotidiana, di paesaggi urbani animati soprattutto dalla presenza di animali. Le sue opere hanno un’impronta realistica e sono studiate nei dettagli e nella composizione. Realizzate a tecnica mista con interventi di pittura gestuale, i suoi dipinti si soffermano sul rapporto con il tempo, dove il passato viene messo in costante confronto con il presente.
Gli sfondi – architetture e stanze con citazioni di capolavori artistici di Velasquez, Picasso, Liechtenstein, Bacon che rimandano a periodi precedenti o di frames tratti da film famosi e di nicchia – rappresentano una sorta di stabilità, che viene turbata dall’arrivo di irriverenti animali, simbolo dell’epoca odierna. Talvolta s’incontrano anche altri elementi in connessione con il contemporaneo, personaggi pop o dei cartoons legati alla cultura di massa, come i Minions e i Simpson, che svelano con ironia le evoluzioni del linguaggio visivo.

Nei lavori di Angelo Accardi le presenze umane appaiono immobili, cristallizzate e in contrapposizione agli ingombranti pennuti in costante movimento, che osservano, analizzano e divengono i protagonisti della scena.

In mostra si ammira inoltre una selezione di sculture e installazioni, realizzate con materiali differenti tra cui ferro, metallo, lamiera e plastica fusa. Vengono dunque ricreate affascinanti situazioni di “opera nell’opera”, dove la realtà espositiva riproduce ciò che è stato dipinto all’interno della tela, generando un senso di straniamento nel visitatore che “perde e trova” il contatto con il mondo reale, un metaforico “lost and found”.

 Angelo Accardi. Lost and found

VS Arte, via Appiani 1 – 20121 Milano

22 settembre – 4 novembre 2017

da martedì a sabato 15.30 – 19.30

Ingresso libero