#salone2017

LA CASA DEI SOGNI DI BARBIE DIVENTA REALTA’

Mar 31, 2017 admin

PER UNA SOLA MAGICA NOTTE CORSO COMO 5 SI TRASFORMA IN UN’INEDITA VERSIONE MADE IN ITALY DELLA CASA DI BARBIE.

Barbie fa parte dei sogni e dell’immaginazione di tutte le bambine da ben quattro generazioni, ma il Barbie lifestyle non è solo moda e carriera ma anche design: a partire dalle sue celeberrime CASE, dalla Dreamhouse del 1962 alla Townhouse con ascensore del 1974.

Per oltre mezzo secolo la Casa dei Sogni di Barbie è stata un luogo iconico oltre che uno dei giocattoli più ambiti della storia. La prima Casa dei Sogni fece il suo debutto nel 1962, rivoluzionando il modo di giocare con le bambole e realizzando la visione di Ruth Handler: la creatrice di Barbie vede nella fashion doll e nei suoi accessori, il tramite che permette alle bambine di immaginare e replicare storie di vita reale nel gioco. Da quel momento, ogni nuovo modello ha rispecchiato il periodo storico in cui la casa è stata costruita, grazie a particolari architettonici unici e a dettagli di design d’interni, fino ad arrivare al modello attuale.

Gabriele Pardi è un papà architetto e designer appartenente al network IDA (Italian Design Agency), l’Agenzia ambasciatrice e promotrice del design Made in Italy nel mondo. Sua figlia Alice sogna da grande di fare l’architetto, esattamente come il suo papà. E così, dopo avere costruito insieme la Casa dei Sogni di Barbie nella cameretta della bambina, Gabriele ha deciso di prepararle una sorpresa molto speciale per dimostrarle che nessun sogno è troppo grande! La facciata del loro palazzo in Corso Como al 5 a Milano si trasformerà in una vera e propria Casa di Barbie e proprio durante la settimana più glamour e innovativa dell’anno, la Design Week!

Grazie al video mapping, la nuova frontiera della tecnologia che proietta immagini in computer grafica su superfici reali ottenendo spettacolari effetti di proiezione 3D, il prossimo 6 aprile a partire dalla 20.00 in corso Como 5 Milano, sarà possibile assistere alla “costruzione” della casa dei sogni di Barbie.

La piccola Alice e chiunque vorrà partecipare assisteranno ad un’esplosione di immagini, in grado di coinvolgere totalmente gli spettatori mostrando loro la casa che si “comporrà” letteralmente sotto i loro occhi, prima la facciata esterna e poi i vari ambienti interni. Esattamente come Alice li ha costruiti insieme al suo papà!