DESIGN

creatitivà e architettura nel nuovo studio Chapman Taylor @ milano

Set 21, 2016 designdiffusion

creatitivà e architettura nel nuovo studio Chapman Taylor @ milano

Lo studio di architettura, masterplanning e design londinese Chapman Taylor ha recentemente inaugurato il suo nuovo spazio milanese, in una serata all’insegna della creatività con un evento di inaugurazione ufficiale dal nome FRONTE//RETRO, che si è tenuto lo scorso maggio, attraverso il quale lo studio ha deciso di raccontarsi. Un racconto della propria realtà avvenuto di fronte a più di centocinquanta persone attraverso video, installazioni e live performance. Punto di forza è stato il ‘chapmantaylormade’, l’approccio che mette il committente al centro di ogni progetto, per offrigli una soluzione creativa unica e ‘su misura’. Non solo installazioni, ma anche racconti di collaboratori, raccolti in una serie di video interviste, hanno contribuito a svelare l’identità di Chapman Taylor Milano.

Nell’ampio openspace dello studio è stato allestito un percorso descrittivo, che ha messo in mostra i progetti più rappresentativi dell’evoluzione dello studio, ma anche e del processo creativo che si nasconde dietro ad ogni progetto. La narrazione è culminata in una performance di teatro-danza, in cui una voce fuori campo ha accompagnato la ballerina/ artista nella creazione di ‘un’opera d’arte’ di live painting che riassume il principio ispiratore della serata: FRONTE//RETRO.

La nuova sede milanese di via Pietrasanta 14, edificio industriale dei primi del ‘900, è quindi il risultato di un’attenta ricerca di un luogo più efficiente e flessibile, ma anche caratterizzato da una forte personalità. Con più di 40 postazioni, alcune delle quali sono state dedicate al coworking, il nuovo ufficio ospita professionisti e freelance con i quali si è instaurato un rapporto di reciproca collaborazione per generare un ambiente di ‘smart working’ arricchito, integrato e creativo.