Events

Vincitori EERA CONTEST: IL BAGNO MINIMO

Mag 19, 2016 designdiffusion

Vincitori EERA CONTEST: IL BAGNO MINIMO

Marcello Bondavalli, Nicola Brenna e Carlo Alberto Tagliabue di studio wok sono i vincitori del concorso di interior design “Il bagno minimo: funzionalità ed estetica nel limite di 6 mq” lanciato in febbraio da EERA Soluzioni in pietra per l’architettura – unico atelier italiano dedicato alla pietra per il mondo wellness, Spa e bagno – con il patrocinio dell’Associazione per il Disegno Industriale (ADI) delegazione Veneto e Trentino Alto Adige. Il progetto vincitore del concorso, che si poneva l’obiettivo di valorizzare l’utilizzo del marmo nell’ambito di un tipico appartamento residenziale cittadino, è stato selezionato tra oltre 66 proposte progettuali provenienti da tutta Italia da parte di una giuria d’eccezione.

Il progetto di studio wok, che prende spunto dalle lezioni dei maestri del primo Novecento quali Franco Albini, Gio Ponti e Le Corbusier, affronta il tema degli spazi sempre più ridotti dell’abitare contemporaneo proponendo una soluzione di ricerca in cui la parete del lavabo, integrata con un sistema a traliccio, diventa una quinta scenica dove aggiungere e cambiare elementi e oggetti del quotidiano. “Con l’evolversi della società mutano anche i bisogni dell’individuo e quindi le forme dell’abitare” ha spiegato Marcello Bondavalli, uno degli autori. “La condizione di intimità tipica della stanza da bagno può essere arricchita da nuovi usi non consueti: deve diventare uno spazio fruibile mutevole dove rilassarsi seduti su una panca, leggere un libro, pren­dersi cura di sé stessi dando vita ad un nuovo concetto di wellness fisico e mentale”.

Il concorso  “Il bagno minimo: funzionalità ed estetica nel limite di 6 mq” scaturisce dalla volontà di EERA soluzioni in pietra per l’architettura -azienda nata dalla passione e dall’esperienza Cev Marmi&Graniti per la lavorazione della pietra- di coinvolgere gli “addetti ai lavori” in un progetto che sia in linea con i propri valori. Lo showroom EERA è un luogo di incontro per architetti e designer, un vero e proprio laboratorio di conoscenze e progetti, dove la materia prima trova la sua massima espressione in creazioni uniche: qui sono presenti sei “ambienti bagno” e una zona wellness realizzati in pietra naturale, qui si possono scoprire le ultime novità del settore, con la possibilità di incontrare partner ideali per realizzare progetti insieme.