#salone2016

ANTEPRIMA SALONE 2016: PORRO

Apr 01, 2016 designdiffusion

PREVIEW SALONE 2016: PORRO

Dopo le celebrazioni per il 90°anniversario, Porro continua la proprio originale traiettoria nel mondo del design: plasmare sistemi ed arredi contraddistinti dal mix sceltissimo di finiture, dalle linee pulite e dai dettagli impeccabili, da cucire come un vestito su misura sui desideri della propria clientela. Se ricerca e innovazione ne sono da sempre il territorio d’azione, il marchio ha saputo reinterpretarle con uno approccio inedito che vedremo al Salone Internazionale del Mobile, con “BESPOKE XL” in un allestimento firmato da Piero Lissoni (PAD 7 STAND D15-E18).

Piero Lissoni è l’alchimista incaricato di dosare essenze, colorazioni e innovazioni tecniche per dare vita a nuovi scenari, per l’ampliamento delle collezioni continua la liason professionale tra Porro e i Gamfratesi (la coppia Stine Gam ed Enrico Fratesi), la cui particolare attitudine al progetto scaturisce dall’incontro tra l’artigianalità del mobile classico danese e il processo concettuale del design italiano. Cominciata lo scorso anno con Traveller, prosegue con la nuova sedia Voyage che ne amplifica l’immaginario. I materiali abbinati si fanno più morbidi, e sono ora il legno tornito e la pelle. La struttura a vista sul retro e sui fianchi su cui applicare e sfilare un abito aderente riconduce ad un’idea di convivialità e ad una certa atmosfera di vacanza, ma lo uno stile inappuntabile la rende altresì perfetta in un contesto urbano. Le linee precise di ispirazione anni ’50 la movimentano, regalando scorci diversi ad ogni punto di vista. Un oggetto pensato per dare forma ad una casa- rifugio, dove chiudersi il mondo alle spalle e viaggiare con la mente.

Non solo Salone del Mobile ma anche Fuorisalone con “BESPOKE XS”, nello showroom di via Durini 15, riflettori puntati sugli armadi, quintessenza delle capacità di personalizzazione Porro. Qui il servizio bespoke dell’azienda non si esprime infatti solo nell’accuratezza delle finiture per ante ed interni, ma anche nelle soluzioni spaziali originali e innovative, nella razionalità e ottimizzazione dello spazio interno perché gli oggetti riposti – le camicie, gli abiti e gli accessori più amati – risultino non solo protetti ed in perfetto ordine ma esposti e valorizzati, con la cura maniacale anche per i dettagli nascosti che rende l’armadio Porro diverso da tutti gli altri, un mondo a parte. In un fitto percorso ne vengono esposte in successione 8 possibili declinazioni, a dimostrare come non siano necessari ambienti ariosi e mozzafiato: il progetto di armadi Porro sprigiona la sua assoluta qualità a qualsiasi scala. Come un sarto, Porro cuce con abilità i propri armadi come un vestito su misura che sa adattarsi a tutti i desideri e gli spazi, avvicinando produzione industriale e lavorazione artigianale, prodotto in serie e pezzo unico.

c/o Showroom Porro duriniquindici

Via Durini 15, Milan 12/17

aprile h. 10:00 – 21.00 11 aprile

press preview h. 10:00 – 20.00.