#salone2016

ANTEPRIMA SALONE 2016: GRAFF

Mar 18, 2016 designdiffusion

ANTEPRIMA SALONE 2016: GRAFF

Lo stand GRAFF al Salone Internazionale del Bagno, realizzato dal designer Davide Oppizzi in collaborazione con DCube Design, è una vera e propria galleria d’arte, che ripropone, in chiave moderna: si chiama Art of Bath Gallery, il nuovo percorso emozionale e artistico intrapreso da GRAFF.

A Milano i prodotti artistici di GRAFF dialogano insieme a opere d’arte iconiche della pittura classica reinterpretate da Vincent Calmel, noto fotografo internazionale.Cinque le immagini: dalla Nascita di Venere di Botticelli alla Morte di Marat di Jacques Louis David, dalla Grande Odalisca di Ingres all’Ophelia di John Everett Millais, fino a Gabrielle d’Estrées della scuola di Fontainebleau che creano un parallelo diretto con il design di GRAFF caratterizzato da forme estetiche intramontabili reinterpretate con il gusto moderno.

L’architettura dello stand GRAFF è sobria e monumentale al tempo stesso; gli spazi, sono personalizzati, ambiente per ambiente. Sistemi doccia, rubinetti, soffioni e accessori dialogano per imbastire vibranti trame iconico-cromatiche con gli elementi delle più recenti collezioni GRAFF.

Ciascun pezzo, a modo suo, risulta protagonista della preziosa mise en scène, corrispondendo a una precisa filosofia estetica: la ricerca di un’essenzialità libera da orpelli.

Al Salone Internazionale del Bagno si vive l’atmosfera di una galleria d’arte che vedrà susseguirsi nel tempo diversi artisti.