DESIGN

L’installazione colorata by Emmanuelle Moureaux

Mar 09, 2016 designdiffusion

L’installazione colorata by Emmanuelle Moureaux

L’architetto e designer francese, ma con sede a Tokyo, Emmanuelle Moureaux, ha realizzato il concept per un’installazione chiamata “Bunshi”, per la mostra WOOD FURNITURE JAPAN AWARD 2016 che si è tenuta a Parigi nel mese di gennaio ed ora a Tokyo, presso SPIRAL, galleria d’arte a Omotesando.

Emmanuelle Moureaux ha progettato lo spazio per entrambe le sedi sulla base del concetto “Bunshi” (che significa “ramificazione” in giapponese), il che significa dividere o diffondere in differenti ramificazioni. Le collezioni di piccoli rami colorati divergono e si moltiplicano, andando a colmare il vuoto degli spazi espositivi. Ogni modulo è un’espressione metaforica del fenomeno della ramificazione, che simboleggia l’incontro tra designer e artigiani. L’installazione è composta da 20.000 pezzi di piccoli rami (Bunshi) in 100 tonalità di colori, che appaiono posizionati in modo casuale, ma in realtà perfettamente allineati in tre griglie tridimensionali.

Una parte dei rami vengono appositamente a mancare, creando un’area vuota e libera in cui la collezione di mobili in legno selezionati vengono posizionati e messi in mostra. L’installazione offre un’esperienza di vagare in un bosco colorato….

Tokyo Venue: SPIRAL hall, Tokyo.